in mare è sempre inverno

Massimo Cartaginese

Ancona area portuale; magazzino reti Cooperativa Pescatori

Ho sentito pronunciare la frase “in mare è sempre inverno” da un marinaio: una metafora efficace per comunicare l’esperienza faticosa e difficile condivisa da chiunque sul mare lavori soltanto. Una conferma del fatto che il mare è comunità, dunque esperienza dell’altro e con l’altro, essendo il mare stesso, "altro". Per propensione personale e abitudine faccio parte di un’altra comunità dedita al mare, quella cioè di chi in ogni stagione lo contempla dalla riva, cercando consolazione, risposte, ricordi, o inseguendo il futuro. La terra respinge, distingue, separa chi vi è nato, chi l’ha raggiunta, chi è costretto a fermarsi. D’inverno tutti costoro, gli "altri", dallo stesso litorale algido guardano al mare, affinché il mare tutti li “accolga” assieme alle loro speranze, desideri, sogni.