L'altro in Evoluzione - Guardare il futuro percorrendo la memoria

CRPG–Centro Ricerche Psicoanalisi di Gruppo, CAP-Centro Adriatico di Psicoanalisi

Geografia diffusa della città, con prevalenza la Mole Vanvitelliana

Presentiamo l’Altro nella declinazione psicoanalitica di Altro da Sé. L’Altro da Sé è il diverso da noi. È il giovane che siamo stati, è l’anziano che saremo. È la donna, è l’uomo che non siamo. È il malato. È la cultura che non conosciamo. Attraverso percorsi di riflessione, di creazione di nuovi pensieri, di occasioni di incontro e confronto con l’Altro da Sé, questo diventa espressione del proprio senso di appartenenza ed espressione del bisogno di inclusione. Possiamo affrontare l’Altro in gruppo, esaltarlo nelle Arti. Possiamo discutere con l’Altro e dell’Altro in forme di partecipazione attiva. Promuoviamo l’esperienza e la conoscenza del limes al fine di apprendere gli elementi della propria e altrui identità/alterità sociale e culturale. Nell’Altro si trova anche il personale valore.